La storia della mia vita

La storia della mia vita

Sentendo la gente osservando il mondo, sembra che questo sia diviso in due categorie umane. I normali e i diversi. Chiamati con questo dispregiativo. I diversi hanno gli stessi occhi per guardare come quelli normali. I diversi hanno il naso per sentire gli odori come i normali.

I diversi hanno la stessa bocca per parlare, gridare, cantare come i normali. I diversi hanno le mani come i normali, per toccare, abbracciare e stringere la mano di una persona normale. I diversi hanno le stesse gambe per camminare e lasciare le impronte della loro vita nel cuore di tutta la gente normale perché i diversi sono speciali!